Tagseo

Come guarire dalla psicosi del TLS

No, non sto per aprire una sezione del blog dedicata alla salute. Semplicemente mi voglio occupare di sicurezza sul web, toccando un argomento molto dibattuto ultimamente, ovvero la questione dell’HTTPS.

Ecco quindi una guida pratica per capire di cosa si tratta e di cosa è necessario fare per mettere il proprio sito in sicurezza.

Continua a leggere

La tecnica dell’Article Marketing

Chi si occupa di marketing sul web è sempre in cerca di nuove tecniche per riuscire a dare visibilità a sé stesso e alle proprie attività. Una pratica molto diffusa in questo ambito prende il nome di Article Marketing, che sta a significare letteralmente marketing fatto attraverso gli articoli. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Continua a leggere

Corso SEO Swing

Ho iniziato a seguire i corsi di YoYo – Formazione rotolante nel 2008, senza aspettarmi niente di particolare rispetto ad altri eventi formativi del settore, che pure avevo già seguito (vedi corso SEO di Madri a Milano, un paio di convegni GT a Firenze). Quello che mi ha fatto scattare la molla penso sia stato il modo di porsi di Francesco, alias FraDeFra, che nel blog della scuola parla in modo molto diretto e franco relativamente al suo lavoro, non riservandosi di elargire preziosissimi consigli operativi.

Continua a leggere

Il colore dei SEO.

Di ritorno (si fa per dire, visto che è già mercoledì sera) dalla due giorni del II Convegno GT, ne traggo considerazioni sparse, che affido senza pretese a questa mia board.

Continua a leggere

Video e diritti

Mi riaffaccio alla finestra del mio blog dopo una lunga pausa dovuta a ferie e super lavoro, fiero dei 194 commenti spam appena cancellati. 😀

Dopo il mio scorso intervento sulle Web TV, torno a parlare di video. Ho lanciato sul Forum GT una discussione sul tema dei diritti dei video pubblicati su internet.

Continua a leggere

SEO Extreme a Milano

Lo scorso weekend sono stato a Milano per il corso Seo Extreme di Madri.com, insieme al fido compare Enrico da Amsterdam. Credo di essere stato uno dei primi ad iscrivermi avendo colto l’offerta nella prima fascia di prezzo (c’era un interessante meccanismo di marketing per il quale la quota di iscrizione aumentava di un tot più o meno ogni tre giorni, credo), e di fatti il mio interesse e la mia aspettativa erano di tutto rispetto.

Continua a leggere